sabato 14 giugno 2014

Gâteau de crêpes


Di sfuggita scorro le immagini di Pinterest e m'imbatto su un gateau di crêpes. 
Foto magnifica, speciale. 
Come sempre ero di fretta, chiudo tutto e continuo la mia giornata.
Quella foto continuava  a fare capolino tra i miei pensieri. 
La dovevo fare.
La volevo fare per aggiungere qualche dolce al mio blog molto salato.
La volevo fare per l'originalità ma soprattutto per quella sfida antipatica e irriverente che è per me la fotografia.
Il risultato fotografico è lontano anni luce dalla mia ispirazione, ma il gâteau, non so, qualcosa mi dice che è più buono il mio di quello visto su Pinterest.
Ed è già qualcosa per un blog, anche se per me non è abbastanza...






Per 22 crêpes da 15 cm di diametro

100 g farina
100 g maizena
4 uova
500 ml latte 


In una ciotola versare il latte. Unire la farina, la maizena e lo zucchero facendoli scendere attraverso un setaccio, per non creare grumi e mescolare bene con una frustina. Battere brevemente le uova e unirle al composto. Coprire e far riposare in frigo per 30 min.

Scaldare una padella di 15 cm di diametro e passare con un pennello un po' d'olio. Versare un mestolo di composto e far cuocere per circa 1 minuto. Appena i bordi si saranno rialzati, girare la crêpe  e cuocere 1 minuto dall'altro lato. Continuare fino a fine composto, impilando man mano le crêpes. 




Per la farcia
300 g mascarpone
90 g latte condensato
200/250 g confettura di lamponi
100 g panna montata
lamponi 

Lavorare il mascarpone con le fruste e aggiungere il latte. Montare la panna e unirla delicatamente. Posare la crêpe sul piatto da portata. Spalmare con un velo di confettura. Con la sac à poche riempita di crema di mascarpone disegnare un paio di cerchi, uno verso l'interno, uno più all'esterno. Adagiare la seconda crêpes premendo un po' con i palmi delle mani e continuare con gli ingredienti, alternandoli.
Sistemare l'ultima crêpe, creare delle decorazioni con la restante crema e dei lamponi freschi.
Far riposare in frigo qualche 6/7 ore.
Togliere dal frigo qualche minuto prima di tagliata a fette.
Si serve con forchettina e coltello.


29 commenti:

  1. Spettacolare... ed è bellissimo leggerti di venerdì di modo da poter fare dolci esperimenti nel week end...!
    Grazie come sempre per le idee e per la bellezza che esprimi in ogni post.

    RispondiElimina
  2. Fantastico!! :-) E' bellissimo anche, lo farò! Un bacio e buona giornata!

    RispondiElimina
  3. Wow e sono sicura che la tua è più bella di quella di pinterest...Signorina No anche le ricette dolci ti riescono alla perfezione!
    Un abbraccio stretto....non troppo altrimenti soffochi, fa caldo!

    RispondiElimina
  4. strepitosa!!! e non mi lamenterei delle foto ;) magari io le facessi così ahahahah
    baci
    Tiziana

    RispondiElimina
  5. Non sei soddisfatta delle foto, ma è ame sembrano davvero stupende. E la cosa più importante è che fanno venire una voglia pazzesca di provarla perchè è troppo invitante

    RispondiElimina
  6. Maaaaaamma che buono!! Avevo fatto una cosa simile salata tempo fa ed al marito era piaciuto molto, ma questa versione dolce è davvero strepitosa, oltre che golosa e bella! Poi la sola idea che ci siano latte condensato e lamponi...che bellezza!

    RispondiElimina
  7. Questo gateau e' da fare.....bello e buono.

    RispondiElimina
  8. Fantastica Monique!! machetelodicoaffà!! Vista anch'io su Pinterest in versione cioccolato ma ancora nella lista delle cose to do! Bellissima anche nella versione frutta e più adatta alla stagione! Sempre bravissima sei!
    Morena

    RispondiElimina
  9. ...non so a che fonte d'ispirazione hai fatto riferimento,ma i risultati sono eccezionali! Foto bellissime (come sempre) e questo gateau dev'essere delizioso! ...quasi, quasi mi faccio ispirare per una versione vegana... ti farò sapere! ;-)

    RispondiElimina
  10. Capperi! Dovrò convertirmi molto presto a Pinterest, se le ispirazioni sono di questo calibro! Non so come sia l'originale, ma la tua versione è fantastica.
    Buona giornata
    Giulia

    RispondiElimina
  11. CHISSA' QUANTO SARA' BUONO!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  12. che spettacolo!!! mi sa che è davvero buonissimo!!!

    RispondiElimina
  13. una goduria per gli occhi e per le papille!!!!!!!!!!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  14. Monique ti stai divertendo facendo le crepes non è così? In effetti chi non le adora? Io le amo! ♥
    Bellissimo questo gateau, da leccare lo schermo! :-P

    RispondiElimina
  15. Cara Monique, ricambio la visita con molto piacere. Ho così avuto modo di scoprire un blog molto bello che è un vero piacere leggere. Bellissime le tue crepes. A me piacciono tanto, ma in genere le evito perché per mangiarle mi si rompono sempre in mille pezzi, che poi vanno per terra e non posso più mangiare (per me è un dramma vedere sprecare qualcosa che mi piace, ah ah ah)! A presto

    RispondiElimina
  16. Con Pinterest va così, ti scippa gli occhi e non ti molla... :-)
    E una nuvola di crepes in effetti non può non rapire l'attenzione... la farcitura al mascarpone credo dia piacere come poche cose al mondo...
    Si serve con gioia e abbondanza.

    RispondiElimina
  17. Non so che foto tu abbia visto ma la trovo favolosa! E sicuramente buona come dici tu :-) Baci!

    RispondiElimina
  18. Geniale. Spettacolare. Porco e porcello come piace a me! Davvero un capolavoro!!! Non so se per te sia abbastanza ... forse no, ma leggo tanti elogi affettuosi!

    RispondiElimina
  19. Ora ti rendi conto nelle teste di quante persone hai messo questa ricetta?
    E ci dici che è sicuramente più buona di quella vista su pinterest (e che te lo dico a fa'?).
    Peccato per le foto che sono davvero inguardabili (ma va là!)

    Fabio

    RispondiElimina
  20. Non posso confrontare le tue foto con quella che ti ha ispirata, e detto da una come me che è lontana anni luce dal saper fare belle foto di food forse non ti sembrarà un gran complimento, ma le tue mi sembrano fantastiche! E ora il tarlo di questo gateau si impossesserà di molte di noi. Non stento a credere che la tua creazione sia più buona di quella che hai visto tu... e il fatto che per te non sia mai abbastanza non è che un continuo stimolo a fare sempre meglio (ammesso poi che ce ne sia bisogno davvero...)
    Ciao!

    RispondiElimina
  21. Ciao bella, hai visto l'esito del contest? Vieni a trovarmi!!:)

    RispondiElimina
  22. Scopro adesso questo blog ricco di delizie, ghiottonerie e foto stupende!
    ti seguo
    ciao Susanna

    RispondiElimina
  23. Qui a Montreal c'è un famoso chef giapponese che propone un dolce del genere nel suo ristorante fighissimo (si può dire). Ti assicuro che il tuo é molto più bello! Bravissima!

    RispondiElimina

APPREZZO consigli, critiche, opinioni, domande, nuove amicizie e semplici saluti.
Visto che non guadagno a commento, sarei molto più felice averne pochi e sinceri che tanti ma ad cazzum.

I commenti ANONIMI NON FIRMATI saranno cancellati.